Luogo

Decor Lab
Opificio 31, Emporio 10 | Via Tortona 31, 20144 Milano

Data

18 Feb 2020 - 23 Feb 2020

Ora

9:00 - 18:00

Milano Fashion Week 2020

Art & Fashion Sensibility by Le Salon de la Mode

 

In occasione della Milano Fashion Week 2020, dal 18 al 23 febbraio 2020 Le Salon de la Mode di Gabriella Chiarappa organizza a Decor Lab Art & Fashion Sensibility: per promuovere l’internazionalizzazione delle aziende italiane nella cornice della manifestazione  di riferimento nel panorama  italiano della moda. Sfilate, presentazioni ed eventi, tutte le novità del prèt-à-porter da famose case di moda e da talenti emergenti della moda italiana che presentano le loro creazioni a buyers, ospiti ed esperti del settore.

Un appuntamento esclusivo che punta sulle strategie di internazionalizzazione, sull’eccellenza italiana e su nuove opportunità di business nei mercati dei Paesi dei Caraibi, dell’America Latina, di Giappone, Corea, Russia, Centro America e America del Nord.  Brand di moda e di design, eccellenze del Made in Italy, sono i protagonisti di un percorso espositivo ricco di emozioni, un viaggio sinergico tra moda, eco-sostenibilità, libertà e impegno sociale, arte e musica. All’interno sarà allestita una mostra di cappelli curata dalla modista Pamela Castiglia.

All’interno di questo contenitore un programma ricco di sorprese con interventi di settore. L’obiettivo è creare spazi di confronto tra le varie discipline, supportate da un discorso etico.

 

Programma

Gli argomenti di workshop, incontri e confronti.

 

COSA HANNO VERAMENTE IN COMUNE LA MODA E LA MUSICA?
Molto spesso il mondo della musica è associato alla nota glamour dello stile fashion. La creazione di pezzi unici è in grado di emozionare il pubblico, sia attraverso gli occhi sia attraverso il suono. Ciò che nasce dalla loro unione è uno spettacolo.

 

LA MODA E IL TEATRO.
La sinergia tra arte e moda. Sin da quando Coco Chanel creò i costumi del balletto Le train bleu del Ballets Russes di Diaghilev, i couturier sono diventati ricercati protagonisti del teatro d’opera, di danza, di prosa, che hanno segnato con le loro inconfondibili griffe.

 

INTERNAZIONALIZZAZIONE E STRATEGIE DI BRANDING NELLE PMI DEL LUSSO DEL MADE IN ITALY.

  • Incrementare l’eccellenza: promuovere Comunità ed organizzazioni che operano per lo sviluppo ed il riscatto del proprio business e del proprio territorio da “economie micro” ad economie d’eccellenza; liberare cultura territoriale e tradizioni e valorizzare il buon lavoro.
  • Indossare la differenza con la moda etica e sostenibile made in Italy Il fashion made in Italy vola in Giappone, in Corea e in Russia.
  • Opportunità concrete in Paesi come Giappone e Corea che si collocano tra i primi posti in termini di reddito.
Nessun commento

Pubblica un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.