Come decorare il terrazzo secondo Ambientha

Come decorare un terrazzo? Grazie alle nuove tecnologie è possibile utilizzare le carte da parati per ambienti esterni, creando ambienti da sogno.

L’estate è finalmente arrivata e con essa la voglia di vivere il più possibile il nostro tempo all’aria aperta.

E quindi cosa c’è di meglio del proprio terrazzo di casa per godersi l’esterno, senza rinunciare al comfort e alla comodità?

Gli spazi esterni sono, però, spesso anonimi o simili l’uno a l’altro. Se si possiede un terrazzo l’ideale sarebbe poterlo personalizzare e rendere unico, tramite pochi semplici passaggi.

Vediamo come, con il nostro partner per le carte da parati personalizzate Ambientha.

 

Come scegliere il nostro ambiente

Prima di tutto è necessario verificare che il terrazzo sia adatto per la posa della carta da parati.

Il muro esterno deve quindi rispettare alcuni criteri, come il fatto che il fondo deve essere liscio, rasato a gesso oppure tinteggiato.

Se così non fosse, una soluzione potrebbe essere il montaggio di pannelli in cartongesso, su cui poi applicare la carta da parati.

Inoltre, se il nostro terrazzo fosse esposto agli agenti atmosferici, purtroppo la carta da parati non è la giusta decorazione per il nostro ambiente.

 

Ma arriviamo al dunque: come si decora un terrazzo con la carta da parati?

Carta da parati Wonderland – Design by Chiara Dattola ©Ambientha

Carta da parati Wonderland – Design by Chiara Dattola ©Ambientha

Decorare il terrazzo con una carta da parati

Carta da parati su un terrazzo? Grazie alle nuove tecnologie di stampa digitale e ai nuovi materiali a disposizione è possibile utilizzare le carte da parati anche per ambienti esterni.

 

Il materiale da prediligere in questo tipo di ambienti è la fibra di vetro, il rivestimento per decorare adatto agli ambienti umidi e caratterizzato da un’ottima stabilità e resistenza.

Per rendere la parete completamente resistente e impermeabile, è necessario un ulteriore passaggio: il trattamento in resina.

Per l’installazione vi consigliamo di rivolgervi a un professionista, che saprà guidarvi nella scelta e svolgere al meglio l’installazione e le fasi di finitura.

 

Sei curioso di vedere un esempio? Ecco l’articolo di Ambientha dedicato a una case history di un terrazzo di una residenza privata a Milano.

 

Vuoi invece saperne di più su come creare un terrazzo da favola con la carta da parati? Ecco l’articolo che fa per te.