arte design

Tappeti d’artista nella collezione ArteDesign

Immaginare di decorare una parete mediante un’opera d’arte pittorica è facile: la carta da parati e l’affresco digitale sembrano le perfette evoluzioni del dipinto. Ma che ne pensate se vi dicessimo che dalla fusione di arte e design è possibile realizzare anche tappeti e moquette? I pavimenti diventano unici, personalizzati ed eleganti inserendo nell’arredamento un tappeto dalla collezione di ArteDesign.

Nato per fondere la suggestione dell’opera d’arte con la ricercatezza dell’arredo di design, ArteDesign è l’esclusivo progetto di Decor Lab in cui si incontrano artisti e artigiani, conoscitori dell’innovazione tecnica e dei materiali, per mettere insieme i loro know-how. Il risultato è una linea di arredi e accessori esclusivi, a tiratura limitata, nati per portare le emozioni della tela pittorica in oggetti di arredamento adatti a tutti gli ambienti. Dal salotto di casa alla hall dell’hotel e alla sala di attesa di un ufficio.

Dopo avere parlato degli imbottiti – divani e poltrone – nella collezione ArteDesign,  vi raccontiamo la collezione di tappeti Art’Equilibrium.

arte design

I tappeti Art’Equilibrium di ArteDesign

Art’Equilibrium è un fiore all’occhiello nella collezione ArteDesign. Il tappeto è disponibile in due forme, rettangolare e ovale. Art’Equilibrium, nella più tradizionale forma rettangolare, sembra fatto apposta per ospitare la personalizzazione di un’opera d’Arte: l’impatto visivo è altissimo, specie se collocato in un ambiente grande nella sua dimensione massima di 200x300cm; anche nel formato più piccolo, 90×180 cm, questo tappeto è perfetto in abbinamento a una poltrona coordinata della linea ArteDesign o a una seduta dal design minimalista, in un contrasto interessante. Il tappeto esiste anche in forma ovale, Art’Equilibrium Sferic: l’ideale per gli angoli più raccolti, da valorizzare, oppure per mettere in risalto un tavolo o un arredo di pregio.

Art’Equilibrium è realizzato in poliammide, una fibra sintetica. Le fibre sintetiche sono prodotte artigianalmente attraverso procedimenti di sintesi chimica utilizzando materie non naturali. Tra le fibre sintetiche e artificiali più utilizzate per realizzare tappeti possiamo citare: poliammide, poliestere, polietilene, polipropilene, viscosa. L’impiego di tali fibre è garantito da costanti evoluzioni compiute nel campo e da continue ricerche volte a raggiungere sempre maggiori livelli di comfort, estetica, sicurezza e rispetto ambientale.

Vuoi saperne di più del progetto ArteDesign by Decor Lab? Visita il sito web ufficiale.