Decorare con il magnetico… si può fare!

È possibile modificare l’immagine su una parete senza utilizzare colle o biadesivo? E attrezzare uno schienale cucina senza trapano e senza fori? O, ancora, posare un pavimento in poche ore, e rimuoverlo altrettanto in fretta?

È possibile, grazie a soluzioni di applicazione alternative che non prevedono l’uso di collanti, viti e chiodi. Se vi diciamo che si tratta di soluzioni magnetiche, ci credete? Ecco qualche esempio di tecnologie che sfruttano il magnetico per la decorazione di interni.

La parete cambia volto in pochi attimi…

Cambiare immagine, cambiare parete

Per modificare in pochi minuti la decorazione di una parete, anche molto grande, esiste un sistema di pellicole basato non sulla colla e sull’adesivo, ma sul principio dell’attrazione magnetica. Facile da installare e da riposizionare infinite volte; ottimo su superfici lisce, eccezionale su metallo e vetro.

Si tratta di soluzioni ideali per tutti quegli ambienti che richiedono il rinnovo di immagine stagionale, come negozi e boutique, o per caratterizzare eventi ed esposizioni. Ma questa tecnologia è sempre più apprezzata anche in ambito di decorazione di interni. Un esempio? Le pellicole di Guandong: applicarle e staccarle non potrebbe essere più facile.

La parete magnetica… in cucina

La cucina è uno degli ambienti in cui più spesso la decorazione va incontro alla funzionalità: avete mai pensato di sostituire le tradizionali piastrelle con un pannello magnetico? Verniciato o stampato, con qualsiasi colore e decoro, come fa Coolors.

Questi schienali sono lastre magnetiche da 1,5 mm, protette esteriormente con vernice trasparente da carrozzeria addizionata a resine siliconiche che permettono la resistenza alle alte temperature. Possono essere abbinati con qualsiasi accessorio magnetico reperibile in commercio. Vaschette, appendini, contenitori: largo alla fantasia… e alla necessità!

Cucina attrezzata con gli elementi modulari di Coolors

Cambiare il pavimento è facile

La sola idea di sostituire il pavimento ci fa girare la testa. E se esistesse qualcosa di innovativo, rapido, pulito, flessibile, elegante, pratico e senza collanti? MABOS è tutto questo: un sistema di pavimentazione magnetico in PVC che permette di rinnovare gli ambienti in pochissimo tempo, grazie alla sua versatilità e alla varietà di collezioni e finiture.

È composto da due elementi: un materassino metallizzato che viene steso sul sottofondo e un pavimento in pvc che, grazie al suo rovescio magnetico, una volta posato, si unisce al materassino generando un corpo unico. È l’ideale per spazi commerciali e negozi, ma anche per il residenziale.

Attrezzare e personalizzare in 3D

La creazione di spazi espositivi, gli accessori per personalizzare una parete, un mobile (magari con la riproduzione tridimensionale di un logo), i complementi adatti anche in ambito ufficio e residenziale (fioriere, espositori, busti) oggi trovano una nuova soluzione nella lavorazione computerizzata del polistirolo.

Grazie a un robot con 7 assi e alla tecnologia di taglio a filo caldo, Polipack realizza qualsiasi elemento decorativo o espositivo partendo da un file 3D, protetto con uno speciale film poliuretanico e decorato in funzione delle specifiche esigenze, dalle vernici metallizzate agli effetti specchiati, accoppiato con stoffa, pelle o altri materiali, ma soprattutto applicabile grazie a speciali magneti a scomparsa per renderne facile e veloce l’applicazione/sostituzione in qualsiasi momento.



X
X